Tag "teatro cilea"

Domenica 15 maggio alle ore 21 al Teatro Cilea di Reggio Calabria andrà in scena lo spettacolo teatrale “Semper Fidelis. Ovvero il vaso di Pandora” della compagnia Teatro del Carro, con la regia e drammaturgia di Saverio Tavano e l’interpretazione

Venerdì 22 aprile, in prima nazionale, alle ore 21,00 andrà in scena lo spettacolo multidisciplinare “Dike” della compagnia “Scena Nuda”, con le attrici Francesca Ciocchetti e Teresa Timpano, la danzatrice Ludovica Messina e le musiche dal vivo di Alessandro Calcaramo,

Entra nel vivo l’intenso programma artistico del “Festival delle arti della Magna Grecia”, prodotto e ideato dall’associazione culturale arte e spettacolo “Calabria dietro le quinte – APS”, un percorso culturale che mira a ripercorrere le tracce delle antiche origini magno

Proseguono le iniziative artistiche e culturali del Festival delle arti della Magna Grecia, ideato dall’associazione “Calabria dietro le quinte APS”, che dallo scorso 27 febbraio ha proiettato la città di Reggio Calabria in un interessante percorso culturale alla riscoperta dell’identità

Entra nel vivo il Festival delle arti della Magna Grecia, manifestazione diretta artisticamente dall’attore Gigi Miseferi e ideata dall’Associazione culturale Arte e Spettacolo “Calabria dietro le quinte APS” in partenariato con il Comune di Reggio Calabria e il Museo Archeologico

Proseguono gli appuntamenti culturali e artistici della nuova edizione del Festival delle arti della Magna Grecia ideato e prodotto dall’Associazione culturale Arte e Spettacolo “Calabria dietro le quinte APS” in partenariato con il Comune di Reggio Calabria e il Museo

Dopo il successo della prima edizione nel 2017, torna il “Festival delle Arti della Magna Grecia” grazie alla sinergia degli operatori culturali con gli Enti del territorio che sono riusciti a realizzare una programmazione intensa di eventi, workshop, masterclass, live

Workshop a cura del docente Carlo Fanelli Docente del corso DAMS dell’Università della Calabria Il lavoro si svilupperà in due momenti, nei quali la scrittura del tragico sarà affrontata da un punto di vista della pratica drammaturgica, nel tentativo di

La Masterclass “Immaginate che…” a cura dell’attore e regista Pier Maria Cecchini, attraverso una serie di esercitazioni pratiche, cercherà di sperimentare direttamente il grande potere immaginifico e maieutico dell’attore e la sua capacità di fabbricare sogni rendendoli credibili e veri,

Viaggio introduttivo nell’azione drammatica della tragedia antica a cura della drammaturga Auretta Sterrantino in collaborazione con l’ADDA Accademia d’arte Drammatica della Fondazione INDA Il lavoro si concentrerà principalmente su quello che è ritenuto il concetto chiave del dramma antico dallo